Prodotti per pavimenti industriali

Giunti di Costruzione

Il Giunto di costruzione della Pavi Center ha come caratteristiche:

  • la massima qualità dei materiali usati per la sua realizzazione
  • l’ottima efficienza meccanica di tutte le sue componenti
  • il semplice utilizzo e la facilità della messa in opera.

Tali peculiarità insieme ad un buon rapporto qualità-prezzo fanno del giunto di costruzione Pavi Center uno strumento di lavoro atto a creare valore ed incremento di produttività all’interno di ogni impresa.

GIUNTO_DI_COSTRUZIONE_n-5
Fondamentale per lavorare i pavimenti industriali

Gamma Giunti di Costruzione Pavicenter

Cosa sono i giunti di costruzione?

I giunti di costruzione sono unità di collegamento specifiche ideate per unire porzioni di pavimentazione in calcestruzzo realizzate in momenti diversi. La loro particolarità nasce dalI’essere un sistema risolutivo molto più efficace di una semplice “ripresa di getto”, pensato appositamente per rispondere alle continue tensioni e sbrecciature, cui sono soggette le diverse frazioni di calcestruzzo. Due lastre tra loro adiacenti infatti, pur deformandosi in modo differente devono consentire il trasferimento delle sollecitazioni provocate dai carichi di esercizio riducendo al minimo il deterioramento delle estremità, dovuto a microurti e al peso dei continui passaggi. Più concretamente, il giunto deve consentire il completamento degli spostamenti orizzontali in direzione ortogonale al piano del giunto stesso, impedendo però al contempo che si verifichino traslazioni verticali o movimenti rotatori tra le due porzioni di pavimento. Proprio gli spostamenti verticali e le rotazioni sono una delle prime conseguenze dell’ assenza di un giunto di costruzione o della sua errata realizzazione, fattori questi che possono causare l’insorgere nel pavimento di dissesti di notevole rilevanza. Per evitarne la comparsa, un po’ in tutto il mondo sono andati sviluppandosi nuovi sistemi di congiunzione diversi per aspetto e progettazione, ma tutti rispettosi di alcuni parametri relativi al tipo di calcestruzzo utilizzato e allo spessore delle piastre; parametri che lo standard italiano ha preso in considerazione solo in un secondo momento.

Metodi per realizzare un giunto

Esistono diverse modalità per realizzare dei giunti di costruzione. Il più frequente, denominato “giunto a barrotti” consiste nell’inserimento di lastre metalliche orizzontali tra loro parallele e ortogonali al piano del pavimento finito, all’interno delle due porzioni di pavimentazione in calcestruzzo. Proprio a queste lastre spetta il compito di trasferire le
sollecitazioni impedendo la comparsa di movimenti non adeguati. Delicata, seppur non complessa, risulta la fase di realizzazione e messa in opera del giunto, che qualora non dovesse avvenire in maniera adeguata, potrebbe provocare il rapido insorgere di difetti nel pavimento.

La messa in posa

Messa in opera di un giunto di costruzione

La messa in opera del giunto è, come abbiamo detto, semplificata dalla facilità del suo utilizzo. Il giunto di costruzione Pavi Center è indicato per le pavimentazioni soggette a traffico di carrelli elevatori ed altri mezzi, quindi per pavimentazioni interne, ma trova applicazione anche in pavimentazioni esterne dove può essere impiegato anche per porzioni di pavimento con riscaldamento radiante. Le pavimentazioni esterne hanno una escursione termica maggiore di quelle interne, ed è proprio la differenza di temperatura che può creare dilatazioni che se non vengono assorbite creeranno nel tempo problemi di fessurazione. In esterno è il caso di usare il giunto zincato che assicura una protezione migliore dagli agenti atmosferici.

Non trovi il prodotto che ti serve ?

Il nostro catalogo è costantemente in aggiornamento, ma se non dovessi trovare il prodotto adeguato per la tua esigenza, contattaci subito descrivendo il tipo di lavorazione.

Nome(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Torna in alto